Ti trovi qui: Organizza la tua visita > Cosa visitare

Casa Garzadori Bortolan

Contrà Piancoli, 10/12 - Vicenza

Progettista: Palladio

Giambattista Garzadori aveva commissionato ad Andrea Palladio un progetto per la sua nuova dimora in Contrà Piancoli, dove possedeva alcuni edifici. La morte del committente, avvenuta nel 1567, annullò il rapporto anche se, come ricordano alcune testimonianze documentarie, era già stata costruita almeno una prima parte entro il 1564. Fu il figlio Girolamo che completò la fabbrica sicuramente prima del 1580.
La facciata propone soluzioni compositive collegabili a quelle del Palazzo di Vincenzo Pojana in corso: si noti il bugnato del piano inferiore e le lesene giganti di ordine corinzio comprendenti anche l'ultimo piano.
Tra le due finestre centrali, al piano nobile, vi è la statua raffigurante Girolamo Garzadori. L'iscrizione "HIERONIMUS INSTAURAVIT AETATIS SUAE LXXI" ricorda, probabilmente, il 1580, anno in cui lo stesso ottenne il titolo di conte palatino.
Un tempo, sopra la statua, che lo raffigura come un eroe antico, doveva esserci lo stemma della famiglia quale esaltazione della stessa.

45.5467664, 11.5484427